LA MAGGIORANZA PERDE PEZZI

Le dimissioni del Consigliere comunale Andrea degli Esposti lasciano spazio ad alcune riflessioni e perplessità…

Le dimissioni del Consigliere comunale Andrea Degli Esposti lasciano spazio ad alcune riflessioni e perplessità, tralasciando le ragioni personali, sul venir meno all’impegno preso con gli elettori solo dopo un anno e mezzo, ci chiediamo che fine hanno fatto alcune priorità di governo, così enfaticamente enunciate in campagna elettorale, quando la presenza di Degli Esposti veniva portata a garanzia di un forte impegno verso l’agricoltura e gli imprenditori del settore.

È stato istituito il tanto sbandierato sportello di ascolto e aiuto agli imprenditori agricoli?

Quanti bandi sono stati predisposti per l’accesso ai fondi pubblici e quanti soldi sono arrivati alle imprese del territorio?

Altra questione è la commissione consigliare per la realizzazione di un regolamento sulle centrali a biomasse, della quale Degli Esposti era stato nominato Presidente, che fine farà?

Ecco un riepilogo della vicenda.

24 settembre 2016

A seguito di insistenti voci, che davano ormai in stato avanzato il progetto di costruzione di una centrale a biomasse nei pressi del paese, presentiamo una interpellanza al Sindaco per conoscere la reale situazione sul territorio di Monghidoro e per richiedere un Consiglio comunale aperto per informare la cittadinanza.

18 ottobre 2016

Presentiamo una mozione per richiedere un impegno dell’Amministrazione comunale nella realizzazione di un regolamento che normi l’installazione delle centrali a biomasse, a tale fine proponiamo l’istituzione di una apposita commissione entro febbraio 2017.

13 febbraio 2017

Finalmente, dopo numerosi  e inspiegabili ritardi, e a seguito di nostre insistenti richieste, il  Consiglio comunale istituisce la commissione.

17 luglio 2017

Dopo altro tempo perso inspiegabilmente e soprattutto dopo l’uscita di un nostro volantino in cui chiedevamo che fine avesse fatto la commissione, l’Amministrazione la convoca  e in quella sede approviamo all’unanimità una lettera di intenti (proposta da noi) dove vengono indicate le linee guida che dovranno servire da traccia per la realizzazione del regolamento.

Concordiamo, al termine della riunione, di ritrovarci all’inizio del mese di  settembre 2017. A oggi tutto tace.

Riusciremo a realizzare un regolamento che normi l’installazione delle centrali a biomasse sul nostro territorio prima che qualche imprenditore ne realizzi una?

Monghidoro 1 novembre 2017